Iss: Situazione molto grave, indice nazionale Rt a 1,5.

/
1 min read

La situazione in Italia evidenzia segnali di criticità dei servizi territoriali e del “raggiungimento imminente di soglie critiche dei servizi assistenziali”. L’evidenza di casi rapidamente in aumento con Rt nazionale di 1.5 nel suo valore medio e significativamente sopra 1 indicano una situazione “complessivamente e diffusamente molto grave sul territorio nazionale con rischio di criticità importanti a breve termine in numerose Regioni/PA italiane” Lo rileva il monitoraggio settimanale ministero Salute-Iss.

In particolare l’indice Rt della Lombardia è 1,64, quello della Campania 1,45

L’epidemia è in rapido peggioramento. Sono necessarie misure, con precedenza per le aree maggiormente colpite, che favoriscano una drastica riduzione delle interazioni fisiche tra le persone e che possano alleggerire la pressione sui servizi sanitari, comprese restrizioni nelle attività non essenziali e restrizioni della mobilità”.

Articolo Precedente

Covid - Salgono a oltre 19 mila i contagi

Articolo Successivo

Coaching e la gestione del rischio "sabotaggio aziendale"

Ultime News