Ferrari: sempre meglio e arriva Sainz

//
1 min read

A Fiorano è il giorno di Carlos Sainz, il nuovo pilota della Ferrari che ha appena debuttato al volante della rossa sul circuito di casa. Qui, da lunedì sono in corso i test in vista del mondiale 2021. Per Charles Leclerc è accaduto lo stesso: ieri ha ripreso confidenza con la monoposto, a 44 giorni dall’ultimo gran premio del 2020. Anche Sainz gira sulla SF71H del 2018, e lo farà anche nei prossimi giorni.

Attesa anche la giornata di debutto di Mick Schumacher, il giovanissimo figlio di Michael che quest’anno correrà il mondiale con la Haas.

Intanto l’azienda Ferrari rimane in ottima forma nonostante il periodo difficile. Ha chiuso, infatti, il terzo trimestre del 2020 con un utile netto di 171 milioni, Rispetto al 2019 segna un incremento dell’1%. I ricavi netti sono pari a 888 milioni, con un calo del 3% con ricavi del core business in rialzo del 2,6% grazie alle consegne delle Ferrari Monza SP1 e SP2.

L’obiettivo è di un free cash flow industriale a circa150 milioni.

gettoni
Articolo Precedente

Gettoni per respirare a scuola: la distopia antiCovid

Coppa Italia
Articolo Successivo

Coppa Italia, l'Inter ha la meglio sul Milan. Scintille tra Ibra e Lukaku

Ultime News