Inside Farm

InsideFarm e InsideMagazine. Fatti. Conoscere.

//
7 mins read

Quando scrivi i tuoi post sui tuoi account social ti aspetti sempre qualcosa in cambio: tanti like, commenti e nuovi contatti. Quando assumi un social media manager per farlo in modo professionale, finisci per ottenere i soliti risultati, confondendoti nell’oceano di contenuti sempre uguali, omogeneizzati, che ormai conoscono tutti. Vorresti distinguerti grazie a contenuti all’altezza delle tue aspettative mentre intanto pensi a un motivo per cui a parlare e scrivere di te e del tuo lavoro non ci sia tu. Investi il tuo denaro per anni in modo infruttuoso e un giorno ti accorgi che sei ormai “in riserva”.

Tutto questo ora sta per finire.

Finalmente c’è un sistema per mettere in campo le tue capacità, per fare notizia, ottenere posizionamento e personal branding online, a livello nazionale, con contenuti all’altezza delle tue aspettative. Il tutto, condotto da professionisti eccezionali che ti possono far fruttare tempo e risorse.

Fallire per riuscire

Quando eravamo noi a voler promuovere i nostri servizi e a tentare di far conoscere le nostre idee, per far crescere i nostri business, ci siamo accorti che nessun servizio, media o blog on-line, era in grado di fornire strumenti davvero nuovi e concretamente performanti. Così siamo andati in crisi.

Ci siamo detti che il problema eravamo noi, che eravamo troppo esigenti e abbiamo provato ad adattarci ai soliti modelli di web marketing, con la speranza che le cose prima o poi sarebbero migliorate. Con la speranza che finalmente avremmo trovato qualcosa che facesse davvero al caso nostro e ci permettesse finalmente di farci conoscere in modo approfondito e di distinguerci dai competitors che potevano proporre cose simili.

Non è successo e abbiamo girato a vuoto, abbiamo sprecato tempo, abbiamo sprecato risorse.

Poi, quasi come se si fosse trattata di una illuminazione, abbiamo avuto l’idea: perché non creare noi qualcosa di nuovo, qualcosa che ancora nessuno aveva visto o sentito?

I’M: Inside Magazine

insidemagazine

Allora abbiamo ideato InsideMagazine. Noi della Redazione lo abbreviamo I’M. La traduzione in inglese è: Io Sono. Questo ci riporta alla Vision di questo quotidiano, nato per dare voce ai professionisti di ogni campo nel parlare dei cosa, dei come, dei perché, di ciò che fanno e di ciò che sono.

“Fatti. Conoscere.” È il nostro slogan. Perché pubblichiamo fatti, selezionandoli tra quelli di maggior interesse per gli addetti ai lavori della New Economy, mentre portiamo in primo piano iniziative e attività dei suoi veri protagonisti.

Seguendo però le nostre “corde” professionali, ci siamo resi conto che I’M non era il vero core del progetto. Serviva un contenitore, un mezzo attraverso il quale ricevere, smistare e pianificare il lavoro nei vari settori di nostra competenza. Avevamo quindi sviluppato lo strumento di lavoro prima di aver concepito il medium attraverso il quale utilizzarlo.

Miglioramento continuo. In Giappone lo chiamano “Kaizen” e stabilisce un principio di lavoro basato sull’arricchimento dovuto all’esperienza.

IF: Inside Farm

Anni di esperienza, di studi, di sperimentazione, ci hanno condotto a sviluppare InsideFarm, un network di agenzie, di media online, di expertise per studiare e comprendere quali fossero i numeri, gli argomenti e le esigenze di oggi, e a creare il primo sistema di Marketing Integrato che fosse anche uno strumento e un servizio per i professionisti e per la loro crescita. Uno strumento straordinario per conoscere e farsi conoscere. Chi lo dice? I tanti professionisti dai quali abbiamo già ottenuto feedback entusiasti, le aziende alle quali abbiamo proposto il nostro modello di comunicazione e di Content Marketing Integrato.

Per offrire questo servizio, abbiamo per prima cosa ragionato su contenuti che nessun altro prima aveva mai offerto. É stata una sfida impegnativa e per vincerla abbiamo dovuto documentarci, ricercare, creare idee che finora mai nessuno aveva creato. Poi ci siamo chiesti come i redattori, i grafici, i copywriters, potessero essere all’altezza di un servizio con contenuti del genere, interfacciarsi col mondo della new economy, diventarne un punto di riferimento, e guardandoci intorno non ne abbiamo trovato nessuno.

Per questo abbiamo creato un campo di reclutamento e addestramento per editorial-Coach, per rendere i professionisti della comunicazione all’altezza delle aspettative di professionisti e aziende di oggi. Infine, ci siamo resi conto che il modo tradizionale di erogare informazione era inadeguato e ne abbiamo inventato uno nuovo per rendere tutto davvero perfetto. Ci stiamo ancora lavorando, e la strada ci sembra essere quella giusta…

E-Coach, che cos’è?

InsideFarm promuove la figura dell’editorial-Coach, un professionista che rivesta il ruolo focale di trait d’union tra la redazione e il cliente.

Attraverso la lead generation, un’azione di marketing che consente di generare una lista di possibili clienti, acquisiti i suoi prospect (professionisti e aziende), l’editorial-Coach li affianca nella costruzione di progetti di Content Marketing, in base ai loro obiettivi di comunicazione e marketing, bilanciandoli su risorse e servizi erogabili da InsideFarm, quali:

  • copywriting
  • gestione pagine social
  • link-building
  • creazione di contenuti audio e video (corsi, podcast)
  • self-publishing (pubblicazione di libri ed e-book)
  • SEO
  • creazione o restyling di siti internet
  • digital P.R.
  • servizio stampa


L’e-Coach seguirà quindi il committente dalla fase di impostazione del progetto fino a obiettivo.

Le aree di lavoro previste sono:

  • Formazione su teorie e tecniche di business coaching, content marketing e redazione articoli.
  • Lead generation.
  • Scrittura di articoli su InsideMagazine con finalità di personal branding e brand positioning.
  • Coordinamento con la redazione di InsideFarm per lo sviluppo dei progetti.

Questo è il nostro progetto editoriale che si basa su l concetto di “Fair Play Quotidiano”, il nostro payoff. Cambiamo il paradigma nell’informazione dedicata al mondo delle professionalità creando un luogo di incontro, approfondimento e confronto, dando voce a tutte le esigenze di comunicazione di utenti e lettori.

Ora tocca a te. Sei pronto a fare il tuo salto in avanti nel mondo della comunicazione on-line 4.0? Entra nella Farm, segui I’M e…

Fatti. Conoscere.

Coffee photo created by rawpixel.com – www.freepik.com

Articolo Precedente

Roma lancia il progetto "e-LOV_Leggere ovunque"

Gucci Ken Scott
Articolo Successivo

"Epilogue" è la nuova capsule collection di Gucci ispirata a Ken Scott

Ultime News

E’ buono per me?

di Chiara Narracci – Sociologa – Il “WORLD HAPPINESS REPORT” è una classifica dei Paesi più