//

Business: 3 motivi per scrivere meglio nel 2023

Nel 2023 saremo più autorevoli, connessi e competenti migliorando nella scrittura

5 mins read

Secondo il Dipartimento del lavoro degli Stati Uniti, i datori di lavoro considerano le “competenze trasversali” come la comunicazione essenziali per il successo. Ma cos’è la comunicazione, effettivamente e come possiamo migliorare le nostre abilità in quest’ambito?

Un recente articolo

I CDA valutano sempre di più le skills comunicative

Un recente articolo sulla autorevolissima Harvard Business Review indica che la necessità di competenze trasversali viene particolarmente percepita dai vertici di ogni organizzazione. E premiata. 

Questa ricerca di Raffaella Sadun, Joseph Fuller, Stephen Hansen e PJ Neal, ha mostrato che le descrizioni delle mansioni dei C-suite che richiedevano forza nelle competenze trasversali sono aumentate di quasi il 30% tra il 2005 e il 2017. In effetti, la ricerca ha indicato che i CDA di tante aziende considerano oggi le capacità comunicative uguali o più importanti dell’abilità finanziaria o operativa. Così è emerso che le aziende stanno affrontando la dura realtà: oggi parlare, scrivere e ascoltare sono attributi decisivi per il successo in qualsiasi campo e i manager spesso presentano particolari lacune in quest’ambito. Probabilmente perché in passato si dava più importanza al manager arrembante, piuttosto che a quello che sapeva meglio comunicare e comunicarsi.

L’era dei social network 

Nell’era dei social network e della rappresentazione digitale trasversale, molte persone considerano la scrittura un’abilità fondamentale, altre semplicemente una skill piacevole da avere ma non una necessità. Ecco, oggi questa ipotesi può costare a una persona una vendita, una promozione o un lavoro, perché in realtà essere un bravo “narratore di contenuti” è più importante oggi che mai. Non solo perché siamo spesso online a scrivere sui nostri social o perché molti lavori che stanno nascendo puntano proprio a rappresentazioni sociali create ad arte (molte aziende oramai chiedono ai propri dipendenti di raccontarsi professionalmente, brandizzando in questo modo anche la stessa azienda), ma soprattutto perché ci stiamo sempre più abituando ad avere a che fare con contenuti.

Proprio per questo, dimostrarsi carenti in ambito comunicazione viene sempre di più vista come una forte stonatura.

Ed ecco il dato. Secondo la National Association of Colleges and Employers, il 73,4% dei datori di lavoro desidera un candidato con forti capacità di comunicazione e la miglior prova di quest’arte sta proprio nella capacità di scrivere bene. Le persone che scrivono meglio di altre hanno anche maggiori probabilità di essere assunte, promosse e, in generale, avere successo .

Tra le cosiddette competenze trasversali, le capacità di scrittura esercitano un’influenza enorme, perché oggi una persona in affari tende a informarsi molto leggendo più contenuti di quanto facesse solo pochi anni fa. Che si tratti di un prospetto di investimento, di un report di progetto, di un white paper, di una lettera del consiglio di amministrazione o di una semplice e-mail, i documenti scritti richiedono un livello di competenza e attenzione che i datori di lavoro spesso faticano a trovare.

Poiché essere un bravo scrittore è così importante, puoi catapultarti in avanti nella tua carriera raddoppiando lo sviluppo delle tue capacità di comunicazione scritta. Ecco cosa dice l’esperta Maria Cristina Caccia sulle pagine di InsideMagazine, ed ecco subito per te tre modi in cui essere un bravo scrittore ti farà avere più successo nel 2023. 

1. Sarai più autorevole 

Proprio come sapere di avere l’abito giusto e adeguato al contesto ti dà più sicurezza nell’entrare in una stanza affollata (saresti a tuo agio nella sala di un concerto hard rock in giacca e cravatta?), sapere che puoi esprimerti efficacemente sulla carta ti dà una maggiore sicurezza e la capacità di distinguerti al lavoro. Sapere che con le parole puoi esprimere al meglio il vero significato di ciò che vuoi dire, ti consente di presentarti e presentare le tue idee con efficacia.

Anche se fino ad ora hai sottovalutato l’importanza di questa skill, questo più che mai è l’anno in cui cominciare a pensarci seriamente. Lì fuori avrai sicuramente più successo se lo farai, e questo per molti motivi, tra i quali… 

2. …Avrai rapporti migliori con colleghi e clienti 

Conosciamo tutti una persona di cui temiamo di leggere i messaggi. Sai quei messaggi interminabili che ci arrivano su Whatsapp? Sì anche quelli vocali. Tant’è che il nosto servizio di chat ha implementato la funzione di accelerazione dei messaggi. Queste persone fin troppo prolisse impiegano 50 parole per esprimere un punto che potrebbe essere espresso in cinque. Altre persone scrivono con così tanti errori di ortografia, grammatica e punteggiatura che abbiamo difficoltà a sapere di cosa diavolo stanno parlando! Altre si abbandonano a un toni irriverenti, irritanti, insolenti. Altri ancora rispondono a monosillabi, con parole spezzate e gergali (che apprezza davvero un “xché” alzi la mano) o inserendo misteriosissimi emoticon (una faccina che piange, una cacca che ride, una ballerina di flamenco…) affidando loro la rappresentazione totale dei loro complessi pensieri. In tutti questi casi, queste persone stanno sabotando e sottovalutando l’importanza delle loro relazioni.

Da bravo scrittore, fai il contrario. Mantieni un tono piacevole, esprimi te stesso attraverso le parole e arriva al punto. Un buon suggerimento generale: rileggi e correggi le tue bozze prima di inviare un testo. Un’abitudine semplice, ma ti avvantaggerà in mille modi. Ammettiamolo, quando scrivi bene le persone sono più felici di sentirti. 

3. Sarai più efficiente

Messaggi chiari portano a termine le cose. Come dice Jeff Bezos, il noto fondatore di Amazon, al suo staff: messaggi succinti portano al successo! Se la tua scrittura è concisa e va al punto, chi leggerà ti percepirà come una persona concreta ed efficiente e tenderà ad adeguarsi. Le tue missive al tuo staff dovrebbero avere lo stesso spirito e inserirsi con efficacia nel quadro più ampio, chiarire e ispirare. Il team, allo stesso modo, si adeguerà al tuo esempio. 

Le tue e-mail rinvigoriscono i rapporti coi tuoi clienti o partner, o sono solamente sterili comunicazioni? Facci caso. Dicono loro cosa devono sapere per fare il passo successivo? Alimentano la qualità dei vostri progetti? Quando ti esprimi in modo chiaro e autentico, chi ti legge è più propenso ad accettare ciò che dici.

Sì, anche parlare è importante; tuttavia, la parola parlata svanisce non appena viene pronunciata, mentre la scrittura dura nel tempo, informa e dà forma. Sì le parole danno forma alla nostra realtà, e noi creiamo come parliamo. Questo è un atichissimo sapere che oggi dovresti fare anche tuo. Sei davanti a un intero mondo di persone che devi informare, ispirare e coinvolgere. Ecco perché, nel 2023, farai bene a raddoppiare l’impegno nello sviluppare questa competenza fondamentale.

Cosa puoi fare ora?

InsideMagazine nel 2023 ti offre un’opportunità di miglioramento nelle tue capacità di scrittura unica nel suo genere. “Migliora le tue skills di scrittura” è un corso-percorso concentrato in cui essere seguiti in modo teorico e pratico direttamente da Paul Fasciano, l’editore di questo quotidiano, e da Virginia Rifilato, tra le principali redattrici e intervistratrice di punta di InsideMagazine, con schede teoriche e approfondimenti personalizzati in remoto. Durante e dopo il percorso che avrà una durata di circa due mesi (con vari follow-up successivi) avrai la possibilità di scrivere e pubblicare su InsideMagazine per metterti alla prova nelle varie tecniche di scrittura e rendere subito efficace per il tuo business ciò che hai appreso.

I costi e le modalità del corso-percorso sono costruiti su misura delle esigenze e risorse di ogni partecipante. Scrivici qui di seguito il tuo interesse a iniziare il tuo percorso e svilupperemo insieme una proposta personalizzata.

Paul k. Fasciano, co-owner di InsideMagazine, formatore, autore e business coach, mette competenza, etica ed empatia al servizio di professionisti e aziende, orientandoli alle migliori strategie di comunicazione.

Latest from Business