Al via dal 7 ottobre 2022 il primo ciclo di Parent Training a Torino

/
2 mins read

AIFA Aps, Associazione Italiana Famiglie ADHD, organizza in collaborazione con Adler Institut un ciclo di Parent Training rivolto a genitori di bambini e bambine della scuola dell’infanzia e primaria. Il Parent Training è un percorso psicoeducativo, di estrema importanza, finalizzato ad aiutare i genitori a gestire meglio il disturbo del figlio e a ridurre la gravità e la durata dei sintomi associati.

Struttura e programma del Parent Training: 10 incontri della durata di due ore con cadenza quindicinale, il martedì o venerdì. Calendario incontri e orario da definire.
Gruppo genitori: da un minimo di 8 ad un massimo di 14. Costo 130 euro, previa iscrizione ad AIFA Aps o rinnovo annuale di 30 euro.
Conduce: Raffaella Gagliano, psicologa-psicoterapeuta-psicodiagnosta.
Sede formativa: Scuola di Psicoterapia Adleriana – Corso Germano Sommeiller, 4 – Torino.

Data inizio: 7 ottobre 2022, orario 18:00-20:00 Obbiettivi del Parent Training: informare sulle caratteristiche del disturbo e sulle leggi a tutela del minore; comprendere i pensieri, i vissuti e i bisogni dei figli con ADHD; ridurre lo stress e aumentare la tolleranza e l’accettazione del disturbo; definire e raggiungere obiettivi di cambiamento nel rapporto con il figlio; riconoscere e prevenire le situazioni di crisi; acquisire strategie di gestione dei comportamenti problematici; apprendere modalità efficaci di comunicazione; valorizzare e rafforzare il ruolo genitoriale; condividere con altri genitori problematiche, difficoltà, strategie e soluzioni. I temi trattati: Comprendere l’ADHD: caratteristiche e criticità. – Pensieri e vissuti dei genitori rispetto alle difficoltà dei figli. – La relazione come strumento di cambiamento. – Promuovere i comportamenti positivi: la tecnica del rinforzo. – Intervenire sui comportamenti problematici. – La gestione delle situazioni conflittuali. – Affrontare le situazioni problematiche: tecniche e strategie. – Il rapporto scuola-famiglia: sfide e difficoltà. – Il dialogo interno: una guida per il comportamento. – Sintesi del lavoro svolto e obiettivi di cambiamento.


Per informazioni ed adesioni:
Nicoletta Pirlea,
referente.piemonte@associazioneaifa.it
cel. +39 348 704 2658

Articolo Precedente

Gaming e Blockchain: al via Alassio GameChain City, il primo format democratico di Metaverso fisico urbano in Italia

Articolo Successivo

Con Devi Pritam accogliamo l'autunno: ecco il suo percorso di yoga "stagionale", innovativo e benefico

Ultime News