Seleziona Categoria

Hot Pot

Una balena di plastica per sensibilizzare sull’inquinamento dei nostri mari

///

Sulla spiaggia di Kribi una balena di plastica dove era praticamente impossibile camminare senza imbattersi in una distesa di bottiglie e spazzatura restituiti dal mare. “Possiamo usare le bottiglie e riciclarle”: questa l’idea per sensibilizzare sul problema dei rifiuti di plastica e sull’inquinamento degli ambienti marini che hanno avuto i volontari di una Ong del Camerun. Un gruppo di persone ha passato una giornata a raccogliere le bottiglie di plastica su una spiaggia di Kribi, località balneare nel sud del Paese, le ha lavate per poi comporre una scultura raffigurante una balena in plastica lunga 12 metri. Per formare la

Digitalizzare il mondo delle PMI creando soluzioni customizzate: ecco la mission di “Svelto!”

//

Se non sei digitale, godi solo a metà! Non è il claim di qualche azienda lanciata nella nuova era della digital transformation, ma la realtà di oggi: le imprese che sono rimaste indietro nell’utilizzo di strumenti digitali fanno doppia fatica a trovare spazio nel mercato. Svelto!, spin-off del gruppo di ricerca in data management all’Università della Basilicata fondata da Giansalvatore Mecca e specializzata in sviluppo software, analisi e gestione di big-data, si occupa proprio di questo: affiancare le PMI per sostenerle nei loro traguardi digitali. Se non sei digitale, devi essere Svelto! Mecca crea nel 2017 Svelto!, in grado di sviluppare

Energia solare: l’Australia è in prima linea. Il mondo segue. E tu che puoi fare?

///

Il solare è ora l’elettricità più economica della storia oltre a essere un caso emblematico in Australia meridionale. Qui, infatti, l’energia solare un anno fa per la prima volta ha soddisfatto il 100% della domanda e oggi ha superato in tutto il continente quella proveniente dal carbone.  Energia solare: una notizia importante Non è una notizia da poco e segna il passo per altre regioni del mondo che hanno a cuore il futuro dell’umanità e del nostro pianeta. Ormai lo sappiamo, e Cop 26 lo ha ricordato a tutto il pianeta con il suo obiettivo dichiarato di azzerare le emissioni

Introduzione alla Rubrica “Business a Dubai”, con Daniele Pescara

///

Uno dei motivi che spinge gli italiani ad aprire una società all’estero, e in particolare a creare un proprio business a Dubai, è sicuramente una minore burocrazia, considerato che un imprenditore capace, supportato nel modo opportuno, oggi può aprire in poche ore una società perfettamente in regola e pronta ad operare. Negli ultimi tempi sono in aumento gli imprenditori italiani che scelgono di aprire una società all’estero, ma non sempre ciò avviene nel modo corretto. Ne abbiamo cominciato a parlare QUI con Daniele Pescara, consulente esperto in costituzione di società a Dubai, in una chiacchierata che inaugura l’avvio di una rubrica tutta dedicata

Smart-working: la situazione dopo il Green Pass

//

Ecco come il covid ha cambiato la geografia del lavoro. Prima del Covid si lavorava in ufficio. Si lavorava in giro. Si lavorava ovunque ma non da casa. Solo lo 0,8% del totale degli occupati poteva farlo con un pc collegato a internet. A conti fatti meno di 200 mila teste. Oggi la situazione è molto diversa. Durante la pandemia lo smart-working è diventato la regola e anche dopo l’ultimo Dpcm che riporta tutti in ufficio, il Green Pass cambia ulteriormente le cose e distingue chi ha diritto a lavorare e chi è obbligato, suo malgrado, a rimanere a casa. Per alcuni

La Leadership Sistemica incoraggia e consente la collaborazione

//

Ai leader oggi sembra mancare una vera cultura creativa, così cercano altrove le risorse per ricoprire ruoli di direzione creativa. Quello che fanno è cercare una figura di spicco, qualcuno che sappia risolvere problemi, trovare soluzioni innovative e togliere le castagne dal fuoco quando serve. Una tendenza che Diego Rodriguez, partner di IDEO e leader del suo ufficio di Palo Alto, in California, chiama il “mito dell’inventore solitario”.  Sebbene molte scoperte passate provengano da un singolo genio, la realtà oggi è che la maggior parte delle innovazioni attingono al contributo di molti. “Considera gli esempi di InnoCentive, di Mozilla, di Wikipedia“,

Trasporti: novità Italo Treno per iscritti al programma fedeltà

/

Sono sempre più le imprese che lanciano dei programmi fedeltà dove si possono accumulare punti per ricevere premi e vantaggi. Tale sistema è un beneficio sia per l’azienda che lega a sé il consumatore, sia per il cliente il quale riesce a ottenere sconti e ricompense per gli acquisti. Viaggiare, sia per piacere che per lavoro, è una spesa rilevante, quindi, tutte quelle soluzioni che consentono di risparmiare qualcosa dovrebbero essere sfruttate. Italo treno, il sistema di trasporto su rotaia nato nel 2006, permette, semplicemente richiedendo la tessera fedeltà e facendo acquisti con il proprio numero cliente, di accumulare punti.

Le abitudini (segrete) delle persone di successo

///

La maggior parte delle persone vincenti ha abitudini quotidiane che le agevola nelle loro scelte. Per questo, molte di queste routines possono essere considerate ottime da inserire anche nelle tue giornate. Il successo è qualcosa di differente per ognuno di noi. Ognuno ha la propria idea di successo: un musicista, una artista in genere sente di avere avuto successo quando finisce una sua opera compiacendosene. Non bada poi molto all’aspetto economico, cosa che invece fa più probabilmente un manager di un’azienda, un broker, un trader. Per Marcel Jacobs avere successo vuol dire correre i 100 metri in 9″94 alle ultime

È arrivata l’era del multilocalismo. Parola di Google, e non solo

///

Susie Walker, VP of Awards and Insight at Cannes Lions, ha scritto per Google: “Come il localismo sta favorendo il brand engagement tra i consumatori di tutto il mondo”, esplorando la crescente tendenza dei vincitori dei Lions che hanno adottato approcci sempre più locali alle campagne creative vincenti. Localismo by Google Localismo, globalismo. Uno va da una parte, l’altro dall’altra ma, come vedremo, fanno parte entrambi di uno stesso ingranaggio. “Anche prima che la pandemia congelasse la vita come la conoscevamo, le persone in tutto il mondo si stavano avvicinando a uno stile di vita più locale e orientato al

Il Team Building Sistemico, cos’è e perché funziona… meglio

///

Parliamo di Team Building Sistemico. I team ad alte prestazioni guadagnano circa il 20% in più rispetto ai team aziendali meno organizzati. Lo dimostra, tra le altre, una recente ricerca della International Coaching Federation. Introduco, in questa rubrica dedicata alle Costellazioni Sistemiche in Azienda, un argomento interessante che ha a che fare con il trasformare i team a basse prestazioni in team ad alte prestazioni grazie al Team Building Sistemico. Di seguito riporto alcuni punti fondamentali che potrai approfondire in questo articolo pubblicato sul mio blog. Vertici “complicati” Quello che scopriremo è che un “gruppo” di persone non necessariamente forma una