vienn

Attentato vicino alla Sinagoga di Vienna: quale il prossimo obiettivo?

1 min read

Attentato nel centro di Vienna, vicino alla Sinagoga. Secondo quanto riportato da media locali, sembra che un attentatore si sia fatto esplodere con una cintura esplosiva. Diversi spari sono stati esplosi nella zona, vicino a Schwedenplatz. In tutto gli assalitori sarebbero tre, così riporta il quotidiano locale Die Presse, spiegando che uno di loro sarebbe morto dopo essersi fatto saltare in aria mentre gli altri due sarebbero in fuga. L’operazione delle forze speciali è ancora in corso e il ministro degli interni austriaco Karl Nehammer ha invitato i viennesi a non lasciare le loro case. Dopo il primo attacco infatti, sarebbe in corso una presa di ostaggi in un ristorante giapponese di Mariahilfer Strasse.

Articolo Precedente

Premier Conte: "La curva dei contagi impone nuove misure"

Articolo Successivo

La soluzione. Intervista di Marco Faia ad Andrea Cerio

Ultime News