Nokia: primato nel 5G

/
3 mins read

Nokia si è classificata al primo posto nei brevetti 5G

  • Uno studio indipendente di PA Consulting conferma la leadership di Nokia nei brevetti 5G Standard Essential
  • La scoperta è l’ultima a classificare Nokia al primo posto per i brevetti dichiarati essenziali per gli standard cellulari, incluso il 5G

28 aprile 2021

Espoo, Finlandia – Nokia ha annunciato oggi che i è stato classificato come il numero uno in 5G brevetti in uno studio indipendente .

La forza del portafoglio di brevetti 5G leader del settore di Nokia è stata confermata ancora una volta da una terza parte indipendente. Nel suo studio sui brevetti essenziali standard (pubblicato nell’aprile 2021), la società di analisi indipendente PA Consulting ha concluso che Nokia è il numero uno per la proprietà dei brevetti concessi che i ricercatori hanno ritenuto essenziali per gli standard 5G.

Nokia lancia il suo primo smartphone 5G e altri nuovi modelli

Questa è la seconda volta che la leadership di Nokia nei brevetti 5G Standard Essential è stata confermata dalla ricerca di PA Consulting. Nokia è stata classificata al primo posto nel loro precedente studio pubblicato nel 2019. La società di analisi ha condotto la propria analisi tecnica del panorama dei brevetti 5G, indagando se i brevetti sono veramente essenziali per lo standard 5G, invece di fare affidamento sulla dichiarazione grezza dei titolari dei brevetti. numeri.

Jenni Lukander, Presidente di Nokia Technologies, ha dichiarato: “Questi risultati indipendenti riflettono il contributo significativo che Nokia offre allo sviluppo di standard di settore, il nostro continuo investimento in ricerca e sviluppo e la forza del nostro portafoglio di brevetti. Lo studio ricorda anche che è necessario considerare non solo il numero di brevetti ma anche la qualità quando si valuta la forza di un portafoglio di brevetti “.

Per oltre tre decenni, Nokia ha contribuito in modo significativo allo sviluppo di standard di settore, ricoprendo una serie di posizioni di leadership nei principali organismi di standardizzazione del settore. Nella standardizzazione 5G, Nokia è uno dei contributori e driver più attivi delle funzionalità chiave. Diversi studi indipendenti di terze parti hanno classificato Nokia tra i primi per proprietà di brevetti dichiarati essenziali per gli standard cellulari, incluso il 5G.

Il portafoglio di brevetti leader del settore di Nokia si basa su oltre 130 miliardi di euro investiti in ricerca e sviluppo dal 2000 ed è composto da circa 20.000 famiglie di brevetti, comprese oltre 3.500 famiglie di brevetti dichiarate essenziali per il 5G.

Nokia contribuisce con le sue invenzioni a standard aperti in cambio del diritto di concederle in licenza a condizioni eque, ragionevoli e non discriminatorie (FRAND). Le aziende possono concedere in licenza e utilizzare queste tecnologie senza la necessità di effettuare i propri investimenti sostanziali in ricerca e sviluppo.

Articolo Precedente

La mostra: Viaggio tra i mestieri di Parma

Del Fante
Articolo Successivo

Matteo Del Fante (Poste Italiane): "rete fisica fondamentale per la digitalizzazione del Paese"

Ultime News