Creative Restaurant Branding® Un libro e un metodo per far emergere l’identità straordinaria dei ristoranti

///
8 mins read

Il brand non è il logo. Un assunto che Creative Restaurant Branding ha ben considerato nelle sue pagine, attraverso un lavoro puntuale e funzionale, rivolto a un pubblico non necessariamente di addetti ai lavori, ovvero a una categoria di imprenditori naturalmente poco esperti, a livello professionale, nel marketing e nella comunicazione d’impresa. Il brand è cuore, passione, comunicazione abile di restituire al suo “fruitore” un sentimento, una sensazione tattile e vivace di cosa può aspettarsi… entrando in quel mondo.

Il brand è come un elisir di puro coinvolgimento emotivo

Finalmente i ristoratori o i gestori di locali oggi hanno una guida a loro dedicata per orientarsi nell’intricato labirinto del Branding, quale disciplina preposta per raggiungere tre principali obiettivi strategici:

  1. valorizzare un’offerta ➜ emozione;
  2. definirne l’identità ➜ personalità;
  3. differenziarla dalle altre ➜ unicità.

In questa estrema ratio, è sintetizzato il perché sia utile leggere e studiare Creative Restaurant Branding: individuare un’identità distintiva è infatti la condizione indispensabile per essere percepiti diversi e, quindi, dare al pubblico un motivo in più – oltre all’originalità della cucina, per esempio, o della cordialità – per entrare in un determinato locale.

Nelle migliori librerie

Dal 24 settembre 2021 è acquistabile nelle migliori librerie italiane e online su Amazon e sul sito www.restaurantbranding.it  il nuovo libro di Nicoletta Polliotto e Ilaria Legato, ottavo libro della collana DMT – Digital Marketing Turismo edita da Hoepli Editore, un testo che ha lo scopo di accompagnare gli operatori di settore verso la ripartenza e che anticipa i nuovi trend della ristorazione italiana.

Il libro guida il lettore nella creazione dell’identità del proprio ristorante, nella ricerca dell’unicità distintiva, accompagnato per la prima volta in assoluto, da una colonna sonora, scaricabile con QRCOde che rende la fruizione del manuale una vera e propria esperienza multisensoriale.

Creative Restaurant Branding® descrive il metodo ideato e consolidato dalle autrici, un viaggio che porta al cuore della personalità del locale, elemento strategico e di posizionamento vincente, per individuare il proprio pubblico di riferimento. Il metodo usa la psicologia spirituale collegata al processo progettuale creativo (Design Thinking) e applicata alla costruzione della personalità della marca del ristorante, attraverso il modello dell’Enneagramma.



Fuori dalla crisi finalmente

Spesso ne siamo circondati. Immersi dentro a quella straripante corrente che ci trascina e che chiamiamo “crisi”, dentro la quale non riusciamo a trovare appigli e dove gli argini sembrano così lontani che ci lasciamo prendere dallo sconforto. Eppure esistono possibilità cristalline che, solamente cambiando lo sguardo, spingendo un poco più in là il punto di vista, è possibile trovare. Questo libro offre questo tipo di visione, partendo da un assunto capace di cambiare il paradigma di chi è alla ricerca di un cambiamento utile, costruttivo:

“Non siamo più nell’era della realtà, ma in quella della percezione”

Dopo il periodo che ha messo a dura prova gli esercizi della ristorazione servono suggerimenti e piani di sviluppo pratici e concreti. La strada per uscire fuori dalla crisi economica è usare la marca come un “salvagente”. Il manuale fornisce una griglia di lavoro sulla quale sviluppare una strategia di branding: dalla ideazione delle linee guida (brand strategy), alla costruzione della brand identity, individuando la personalità del locale e il potere della relazione, per creare empatia nella comunicazione con i clienti acquisiti e futuri (brand communication).

È rivolto a imprenditori, ristoratori, chef che hanno aperto o vogliono aprire un ristorante ma anche ai giovani professionisti interessati alla ristorazione e che stanno cercando un’opportunità per crescere. Nicoletta Polliotto e Ilaria Legato da anni sperimentano sul campo, e con le loro ricerche, soluzioni professionali per affiancare e far crescere la ristorazione italiana. I ristoratori hanno compreso che non basta una buona idea per aprire un ristorante ma che occorrono visione, strategia e progettualità.

Dedicato ai ristoratori

Questo volume, è dedicato a loro, per trasformare il ristorante in una reale opportunità di business, unica, memorabile e semplicemente straordinaria, tramite un un percorso formativo in 9 capitoli che comprende:

  • Metodo per creare da zero un’attività ristorativa, partendo dalla strategia e dalla progettazione dell’identità di brand, fino alla costruzione di una relazione autentica con i propri clienti 
  • Metodo di branding indispensabile per dare nuova vita e rendere straordinaria l’attività ristorativa esistente e poco efficace.
  • Esercizi e attività pratiche e di sviluppo delle abilità creative, per identificare una fruttuosa strategia di branding.
  • Guida alla creazione dell’identità di marca per distinguersi in un mercato ristorativo sempre più complesso e sfidante.
  • Guide, modelli e consigli pret a manger per promuovere il ristorante agendo sulla reputazione del marchio, sulla creazione di empatia e relazione con la community di riferimento e scegliendo con cura strumenti, contenuti e metodologie.
  • Confronto con casi di studio nazionali e internazionali per ispirarsi, individuando un modus operandi personalizzato e vincente.

Le autrici

Nicoletta Polliotto. La Visione

Digital food marketer e brand strategist, project manager e nota conference speaker nel mondo turistico-alberghiero.

Autrice, docente e consulente, Nicoletta Polliotto segue progetti digitali in tutta Italia. Già autrice di “Digital marketing per la ristorazione”, edito da Flaccovio, e “Digital food marketing”, edito da Hoepli. Curatrice della collana (cui appartiene anche Creative Restaurant Branding®) DMT Digital Marketing Turismo, Hoepli.

La sua missione è valorizzare l’identità delle strutture italiane dedicate all’accoglienza, soprattutto ristorativa, dimostrando che ciascuna non è migliore, ma unica.

Ilaria Legato. La Creatività

Brand & Food Designer, Brand e Designer della comunicazione in ambito H.O.R.E.C.A – Membro fondatore del gruppo I Food Designer. Coordinatrice del Master in Brand Design and Manage

Negli anni Ilaria Legato, ha sviluppato un metodo di lavoro che usa la psicologia spirituale collegata al processo creativo, che viene applicato alla progettazione della personalità della marca del ristorante. L’obiettivo è quello di arrivare insieme al cliente a creare un’identità viva e dinamica, con carattere e personalità memorabili, che distinguerà il proprio brand dagli altri nel mercato.


Articolo Precedente

Il Post di... Alessandro Colonna

Articolo Successivo

Dubai Free Zone: cosa sono?

Ultime News