I-Tech Innovation 2022: si avvicina la deadline

Ultimi giorni per scoprire la call da 1,5 milioni di euro che finanzia l'innovazione tecnologica. Si presenta il programma il 19 maggio e l’8 giugno online e in presenza il 26 maggio a Bologna

2 mins read

Si avvicina la deadline del 19 giugno, data ultima per inviare le candidature alla call I-Tech Innovation 2022, la seconda edizione del programma promosso da CRIF e Fondazione Golinelli che finanzia, con oltre 1,5 milioni di euro, progetti di innovazione tecnologica di ricercatori, team indipendenti, spin-off e startup.

Tre gli appuntamenti organizzati per rispondere alle domande dei candidati: due online, il 19 maggio dalle 16 alle 17, e l’8 giugno dalle 11 alle 12, e uno in presenza, il 26 maggio dalle 9.30 alle 11, presso il BI-REX Competence Center a Bologna in via Nanni Costa 20.

CRIF e Fondazione Golinelli, insieme ai partner Emil Banca, Gruppo BCC Iccrea e Bi-Rex Competence Center, racconteranno l’intero progetto che, per la Call For Innovation, si articola in tre verticali Life Science & Digital Health, Fintech&Insurtech e Agritech&FoodTech, alle quali da quest’anno si aggiungono due Call For Plug In sperimentali in Industry 4.0, Big Data processing- HCP & Applied Artificial Intelligence e Social Impact.

Le 16 startup che supereranno la selezione parteciperanno a un programma strutturato di mentorship e di supporto allo sviluppo dei loro modelli di business e potranno usufruire di una serie di facilities e servizi offerti dai promotori e dai partner delle call. Tutti i dettagli saranno illustrati negli incontri in programma.

Per partecipare agli appuntamenti, sia online che in presenza, è necessario iscriversi utilizzando il form sul sito di G-Factor.


Articolo Precedente

Eventi: "Nuovi boschi urbani"

Articolo Successivo

Uomo: impegnarti sulla tua crescita personale ti rende più ricco!

Ultime News