Federico Distefano 231mila FOLLOWER su Tik Tok per raccontare i benefici della chiropratica

//
7 mins read

Il caso è straordinario e apre una finestra sul nuovo livello di comunicazione che stanno raggiungendo i social network. E’ quello di Federico Distefano, chiropratico con oltre 100 milioni di visualizzazioni sui social e un progetto ambizioso: partire dal suo studio chiropratico a Roma per raggiungere tutta Italia. Intanto ai suoi 231mila follower su Tik Tok racconta il mondo della chiropratica come scienza al servizio del benessere del corpo  

La storia della chiropratica

La storia della chiropratica nasce oltreoceano, precisamente negli Stati Uniti, alla fine dell’800 con un’intuizione di David Daniel Palmer, che definì la materia della chiropratica come “la filosofia, l’arte e la scienza delle cose naturali: un metodo per aggiustare le vertebre della colonna con le mani, per correggere la causa del mal-essere

La chiropratica, infatti, è quella scienza medica olistica complementare alla medicina tradizionale che si occupa della salute del paziente dal punto di vista fisico, biochimico, emotivo e che va ad analizzare le disfunzioni del sistema muscoloscheletrico e dei loro effetti sul sistema nervoso, permettendo al corpo di autorigenerarsi, di guarire e di rendere il nostro corpo più resiliente alle malattie come influenze.

Anche la parola Chiropratica spiega già l’essenza della scienza stessa: deriva da due termini greci, Keir (mano) e praxis (pratica) e significa letteralmente pratica eseguita tramite le mani.

33mila followers

E sebbene nell’immaginario collettivo, il chiropratico sia un professionista al quale rivolgersi per farsi “aggiustare” solo in presenza di un dolore alla cervicale o un male alla schiena, in realtà il suo intervento va ad agire su tutto il corpo.

Per questo, il Dr. Federico Distefano punta a diffondere sempre di più i benefici di questa scienza: con oltre 33mila followers su Instagram e 231mila followers su Tik Tok, alcuni volti dello showbiz del calibro di  Francesca Valtorta, Jenny De Nucci, Stefano Sala e anche ad Ariete proprio in vista del tour si avvalgono delle sue prestazioni per stare sempre al 100% della condizione psicofisica. Infatti, il Dr. Distefano punta a divulgare sul web l’importanza della chiropratica come atto di cura e prevenzione per il proprio corpo a 360 gradi.

“Ho iniziato ad appassionarmi alla chiropratica da giovanissimo quando, dopo un brutto colpo alla schiena preso durante una partita di rugby, mi sono ritrovato a dover risolvere un dolore fisico personale. Dopo aver risolto il mio problema e aver conosciuto un chiropratico, mi sono appassionato a questa scienza e mi sono laureato e specializzato nel settore – racconta Federico Distefano – Il principio fondante della chiropratica è che il nostro corpo è un organismo in grado di autoregolarsi e guarirsi da solo.

Questa innata capacità di auto guarigione è dovuta al sistema nervoso nella sua funzione ottimale. Proprio per questo andare dal chiropratico regolarmente può aiutare a prevenire possibili problematiche e ad aiutare il nostro corpo a recuperare, rimanere e migliorare la propria salute”.

E se la chiropratica continua ad essere conosciuta soprattutto nel mondo dello sport per poter migliorare le proprie performance fisiche e cognitive e come pratica utilizzata anche degli atleti più famosi come Usain Bolt, Marcel Jacobs e Michael Jordan, in realtà è una scienza medica per tutti, democratica e che dovrebbe accompagnarci per permettere al nostro corpo di esprimere tutte le sue potenzialità.

I benefici della chiropratica, tra benessere e miglioramento delle performance

Il chiropratico si occupa del benessere della persona priva di patologie e che vuole restare in forma: proprio per questo, attraverso la manipolazione della colonna vertebrale, rimuove le sublussazioni vertebrali ovvero i blocchi e le pressioni che ci provocano dolore e aiuta il nostro corpo ad alleviare il dolore e anche a funzionare meglio.

“In Italia le persone scoprono la chiropratica soprattutto quando hanno un dolore, dal mal di testa al comune mal di schiena ma, in realtà, tutti dovrebbero andare regolarmente da un chiropratico per migliorare il benessere del proprio corpo – afferma il Dr. Federico Distefano La chiropratica va ad agire non solo sul benessere fisico ma anche su quello mentale e sulle performance cognitive: migliora l’attenzione, la memoria, aiuta a dormire meglio e migliora persino la digestione.

Basti pensare agli atleti che migliorano le proprie performance o a celebrity del calibro di Arnold Schwarzenegger e Barack Obama che si affidano alla chiropratica per stare bene”.

Obiettivi futuri: diffondere la chiropratica sul territorio nazionale ed europeo

Con la divulgazione della materia sui social network, il Dr. Federico Distefano punta a diffondere la conoscenza della chiropratica ai giovani e a tutti coloro che desiderano prendersi cura del proprio corpo e della propria mente, andando a raccontare il proprio lavoro e i benefici di questa scienza olistica.

Ad oggi ho in attivo uno studio su Roma e visito a Milano e Cremona ma vorrei aumentare il numero di sedi sul territorio nazionale attivando un franchising di studi in diverse città italiane tra cui Napoli, Torino, Bologna, Firenze fino ad espandere i miei studi anche nel resto del territorio europeo” afferma il Dr. Federico Distefano.

Chiropratica Distefano

Laureato in Doctor of Chiropractic presso l’Anglo European College of Chiropractic di Bournemouth, Inghilterra, il Dott. Distefano è specializzato in Kinesiologia Applicata, Sacro-Occipital Technique(SOT), Activator Method, Tecnica della Diversificazione, Terapia Cranio-sacrale e ha aperto dal 2019 ad oggi tre studi a Roma, Milano e Cremona. Ha frequentato corsi di Total Body Modification (TBM), Neurologia Funzionale, Riabilitazione Vestibolare, Bio Energetic Synchonization Technique (BEST), Network Spinal Analysis (NSA) e Motion Palpation. Con oltre 32.8mila followers su Instagram e 231mila followers su Tik Tok, il Dott. Distefano punta a divulgare la scienza della chiropratica nel mondo dei social network supportando il benessere del corpo a 360 gradi.

Articolo Precedente

Risorse e formazione continua: gli ingredienti per contrastare il fenomeno delle grandi dimissioni

Articolo Successivo

Riccardo Germani, psicologo e career strategist, spiega la "modalità sticazzi" che mina alla base le aziende

Ultime News