///

Ecco la startup Seozen che mette la SEO al servizio di e-commerce e web agency

3 mins read

Seozen ha dato vita ad un software SEO e Search Marketing facile da usare (finalmente) ed ha registrato oltre 100mila euro di fatturato nel primo anno di attività. Da dove sono partiti, come ci sono riusciti? Parliamone con i fondatori Luigi Cervone ed Elena Pavia

Da dove partiamo

Australia, Regno Unito e poi la scelta di tornare in Italia per dar vita al loro sogno: supportare lo sviluppo di imprenditori, pmi, startup e web agency attraverso la SEO. Nasce con questa mission Seozen, la startup  che ha dato vita ad una piattaforma SEO innovativa che supporta lo sviluppo di e-commerce,  web agency attraverso l’ottimizzazione dei siti web per i motori di ricerca.

Elena Pavia

Nata dall’intuizione di Luigi Cervone e Elena Pavia, compagni sul lavoro e nella vita, Seozen è la prima piattaforma di Search Marketing che guida imprenditori e founder all’ottimizzazione del proprio sito web al fine di incrementare il traffico organico da Google, combinando Intelligenza artificiale e supporto personalizzato.

Oggi più che mai che siamo invasi da una pubblicità aggressiva e invasiva in ogni forma e canale. Crediamo profondamente che il marketing possa essere utilizzato per portare positività, in un modo che dia alle persone ciò di cui hanno bisogno (e stanno ricercando) cambiando così la loro vita. In altre parole, aiutiamo le aziende e professionisti a connettersi con le persone condividendo le proprie competenze con il mondo” ci raccontano i due co-founder.

SEO sì, ma non basta

Seozen rappresenta una piattaforma SEO innovativa che combina strumenti, attività settimanali e supporto personalizzato anche per i professionisti meno esperti. Include oltre 20 strumenti per SEO, content marketing, social media ecc. per aiutare imprenditori, pmi, e-commerce e web agency ad attirare e a far crescere il proprio pubblico online. Inoltre Seozen analizza rapidamente i dati del sito web e dei competitor per tradurli in attività settimanali per migliorare la SEO, Social Media, Mobile, User Experience.

La domanda nasce spontanea: qual è il vostro modello di business?

Il nostro modello si basa su un sistema in Abbonamento, proprio come Netflix, Spotify o Amazon Prime. Ogni cliente dopo una prova gratuita di 14 giorni può decidere di sottoscrivere un abbonamento Annuale, Semestrale o Trimestrale generando per la nostra azienda dei flussi di ricavi ricorrenti

La startup che ha raggiunto oltre 100mila euro di fatturato in un anno

Mentre ero all’università avevo già avviato i miei primi progetti online, ma in quel periodo attorno a me non c’era nessuno che mi incoraggiasse a seguirli.” – rammenta Luigi Cervone che, dopo la laurea in Economia decise di partire con la compagna Elena.

Prima due anni in Australia, poi a Brighton, una cittadina di mare a 40 minuti da Londra. Ma, in poco tempo il lavoro comincia a travolgerli. Da qui la decisione di trasferirsi in Inghilterra, a Brighton.

Luigi Cervone

Luigi lavorava come Hotel Sales Manager, di solito di sera, Elena era direttrice di un noto rivenditore di caffè, di giorno. A casa riuscivano a vedersi a malapena ed anche se avevano provato a lanciare alcuni progetti personali, proseguire quel percorso, con quello stile di vita diventava un sogno irrealizzabile. Da qui la decisione di prendere sei mesi di aspettativa al lavoro, lasciare l’Inghilterra e tornare in Italia con un’intuizione, un progetto e la volontà di metterlo in pratica in patria. Ci racconta Cervone:

Il sogno era quello di creare un business digitale che avesse mercato e forte domanda, e che potesse dare un contributo positivo alla vita delle persone. È così che, dopo una lunga ricerca di mercato, a inizio del 2021 nasce Seozen. Oggi la nostra startup ha raggiunto  i 100.000€ di fatturato nel primo effettivo anno di attività, ed è stata selezionata tra le migliori 100 startup in Italia secondo DigithON 2022. Inoltre ha ottenuto il riconoscimento Best Practices per l’Innovazione da Confindustria di Salerno. Davvero tante soddisfazioni”.

Oltre 1500 utenti registrati, 500mila analisi Seo generate: i numeri

Gli obiettivi futuri di Seozen

Sono i dati registrati fin qui ad attestare l’ascesa della startup. Con oltre 1.500 utenti registrati, +5 Collaboratori Full Remote, 96% di retention rate, Seozen ha generato oltre 500.000 analisi SEO ed ottenuto un primo round di investimento da Invitalia per 50mila euro. I founder inoltre hanno vinto il premio Silver Marketers Award 2022.

Miriamo a moltiplicare queste metriche per diventare entro il 2023 un punto di riferimento in Italia e all’estero tra gli strumenti per la SEO e il Search marketing” – affermano Elena e Luigi.

Elevator pitch di Seozen

Seozen è la prima piattaforma di Search Marketing che guida imprenditori e founder all’ottimizzazione del proprio sito web al fine di incrementare il traffico organico da Google, combinando Intelligenza artificiale e supporto personalizzato.

Oggi la startup ha raggiunto i 100.000€ di fatturato nel primo effettivo anno di attività, è stata selezionata tra le migliori 100 startup in Italia secondo DigithOn 2022 e ha ottenuto il riconoscimento Best practices per l’Innovazione da Confindustria di Salerno.

Sono specializzato in Web Marketing e Copywriting, sempre alla ricerca di notizie sul mondo contemporaneo per conoscere e far conoscere i cambiamenti più utili ai professionisti di oggi. Come coach editoriale, aiuto le persone a raggiungere obiettivi di comunicazione digitale.

Latest from Interviste