numismatica Italia maestranze covid19 arte cultura monete

Le maestranze italiane ispirano la nuova collezione numismatica 2021

/
4 mins read

di Ileana Barone –

La nuova Collezione Numismatica 2021 presentata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze unitamente al Poligrafico e Zecca dello Stato, mette in mostra un’Italia unita e coesa. Nelle nuove monete vengono celebrati personaggi importanti come il poeta Dante Alighieri, di cui quest’anno ricorrono i 700 anni dalla morte o il direttore d’orchestra Ennio Morricone, scomparso da poco e artisti come Michelangelo Merisi, detto il Caravaggio.

Ma non si guarda solo al passato perché nelle monete da 2 euro verranno rappresentati anche il personale sanitario che ha lavorato senza sosta per l’emergenza Covid19. Ci sarà lo sport con i Mondiali di Sci Alpino e la Federazione Italiana di Pallacanestro ma anche l’inventore Antonio Meucci e la scrittrice Grazia Deledda.

Le monete mostreranno le radici della Penisola con la serie dedicata agli imperatori che prende forma nel volto di Costantino, per poi rivolgersi verso la serie iconica della moneta rappresentata dalla storica Lira, senza dimenticare le condizioni climatiche e ambientali che portano all’estinzione di animali come l’Orso Polare. Ma non finisce qui perché ci saranno anche prodotti famosi come la Nutella ed eccellenze enogastronomiche come i tortellini, il lambrusco dell’Emilia e i cannoli e il passito tipici della Sicilia.

Numismatica: una fusione tra maestri incisori e innovazione tecnologica

La Collezione Numismatica è da sempre il frutto dell’unione tra le professionalità artistiche dei maestri incisori e l’innovazione tecnologica che, anno dopo anno, sviluppa avanzate metodologie di conio, creando opere da collezione ammirate per la ricercatezza dei dettagli e per l’eleganza delle finiture artistiche, che ottengono premi e riconoscimenti internazionali.

In questa nuova collezione l’utilizzo di inserzioni colorate e la recente tecnica della fosforescenza, ripresa nella moneta raffigurante l’Orso Polare, vengono arricchiti da alcune importanti novità: per esempio la moneta dedicata all’invenzione del telefono, in cui il ricorso al rame richiama il gettone telefonico, o della moneta dedicata ai 100 anni della Federazione Italiana Pallacanestro, arricchita dalla tecnica della rodiatura. Infine nelle monete che rievocano il mito della Lira è stato utilizzato l’oro.

Il 2020 ha cambiato molte cose e anche la numismatica. La digitalizzazione forzata, connessa alla pandemia, ha accelerato una tendenza in atto portando ad uno sviluppo del canale online oltre le migliori aspettative

ha dichiarato Alessandro Rivera, Direttore Generale del Tesoro. “Si tratta di un pubblico nuovo e giovane: il portale IPZS registra infatti migliaia di acquisti effettuati da persone al di sotto dei 40 anni. Nel 2021 per la prima volta saranno inoltre possibili anche acquisti dall’estero, sia sul sito che tramite una apposita APP. Dietro a questi risultati c’è una sostanziale innovazione dei processi amministrativi e autorizzativi che sono a monte di tutto il percorso creativo, produttivo e distributivo e che permettono di portare nel mondo creazioni italiane di altissimo livello tecnico e artistico.”

Paolo Aielli, Amministratore Delegato del Poligrafico e Zecca dello Stato, ha dichiarato:

Quest’anno abbiamo deciso di presentare la nuova collezione numismatica al Museo della Zecca di Roma. Uno spazio evocativo, che ripercorre la storia della moneta e la storia industriale della Zecca, attraverso l’esposizione di macchinari storici utilizzati per la coniazione. Ritengo che questa Collezione abbia raggiunto un perfetto equilibrio tra storia, cultura e arte, tra tradizione e modernità, ma allo stesso tempo rompa gli schemi, proiettandosi nel futuro della numismatica italiana, con tematiche sempre più aderenti alla cultura dei nostri tempi

In questo video la presentazione dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato della nuova collezione 2021:

Coppa Italia
Articolo Precedente

Coppa Italia, l'Inter ha la meglio sul Milan. Scintille tra Ibra e Lukaku

Entropia
Articolo Successivo

Entropia: cos'è, a cosa serve e come dominarla può farci vincere nella vita

Ultime News