“The Gathering” di Ferdinando Arnò vince la Targa Tenco 2022 e vola alla Triennale di Milano

//
5 mins read

The Gathering (quiet, please!) prodotto e ideato da Ferdinando Arnò si è aggiudicato la Targa Tenco 2022 come miglior “Album collettivo a progetto”. 

Di cosa parliamo in questo articolo

Ferdinando Arnò dichiara

Ferdinando Arnò dichiara: “La pelle converte le sensazioni, le nostre sensazioni, in emozioni; una reazione naturale, spontanea.  La consapevolezza delle emozioni diventa coscienza. Ecco, ho voluto ripetere gli stessi passaggi con la pelle dei tamburi di Alfio Antico. Catturare la sua capacità di tradurre il ritmo in  gioia, di descrivere suono del vento e delle onde del nostro mare supportato da Artisti  provenienti da tre continenti. E questo premio, come un boomerang, mi ha riportato la gioia!”.

clicca e ascolta “The Gathering”

The Gathering é risultato dell’incontro di un formidabile collettivo di musicisti sparsi in tre Continenti: Ferdinando Arnò, Alfio Antico, Lino Musella, Cha Wa, Daniel Gonora, Joseph Chinouriri and Simple Impact, Dante Lennon, Brother May, Jon Kenzie, Gabriel Jarrett

Un mash up musicale, un album che disegna un paesaggio sonoro senza confini di genere.  Un’ibridazione che mette al centro l’arte di Alfio Antico, il “tamburo parlante”. Intorno alla sua ritmica ancestrale e futurista al tempo stesso (vedi il brano Tamburi),unadunanza di artisti straordinari. 

Come il busker Daniel Gonora, cantante e chitarrista non vedente, originario di Harare in Zimbabwe oppure JosephChinouriri, anche lui dallo Zimbabwe, leader di una spettacolare sezione di fiati.  E poi, ancora, dagli Stati Uniti, una splendida improvvisazione del percussionista Gabriel Jarrett, figlio di Keith, l’energia dei Cha Wa, band di nativi americani dall’anima funk, e della voce di Sandy Chambers; l’hip-hop newyorkese di Dante Lennon, il flow emozionale del rapper londinese Brother May, la voce magnetica di Jon Kenzie dei Common Mama, Gaetano Carrozzo con la Moka Band, la ritmica di Angelo “Japan” De Grisantis, e un brano, Preta, scritto da Ferdinando Arnò e Joe Barbieri e interpretato dall’attore napoletano Lino Musella.  

A chiudere il cerchio, il frammento di una versione a cappella di The Click Song, con il Simple Impact Choir , intonata da Miriam Makeba durante una conferenza stampa in Italia, e il campionamento del canto antico dell’artista salentino Uccio Aloisi, che canta Santu Lazzaru. Dopo il riconoscimento della Targa Tenco, The Gathering andrà in scena lungo una non stop di 24 ore il prossimo 18 settembre alla Triennale di Milano.  

Il Palazzo dell’Arte di Milano diventerà per un giorno ed una notte “la casa” di Ferdinando Arnò con una scenografia ad hoc realizzata dal paesaggista Marco Bay, una “Open House for Culture” tra musica, natura, profumi, gusto e arte dell’advertising.  

Ferdinando Arnò

Compositore, arrangiatore e produttore discografico italiano, fonda quiet, please!, studio di registrazione e casa di produzione attivi in ambito discografico e pubblicitario. Firma le musiche di brand quali Barilla, Tim, Sky TV, Bmw, Nespresso, Coca-Cola, Nike, Mercedes. 

In veste di produttore ha scoperto Malika Ayane per cui ha prodotto e composto canzoni diventate hit in classifica e successi radiofonici. Tra le sue collaborazioni più importanti, quelle con Andrea Bocelli, Ennio Morricone, Paolo Conte, Pharoah Sanders, Joan As Police Woman e Vince Mendoza.  Alfio Antico Cantautore, musicista e attore teatrale italiano, tra i maggiori interpreti mondiali della tammorra e del tamburo a cornice.

È un erede autentico e diretto della tradizione musicale popolare. Nei territori musicali in cui si è addentrato, ha sempre portato il repertorio dell’immaginario popolare della sua terra, la Sicilia. 
Spesso la forma della sua esibizione prevede musica, poesia e azione scenica: i brani hanno una sonorità mediterranea e sono ispirati alla tradizione popolare. È considerato uno dei tamburellisti che più ha rivoluzionato la tecnica della tammorra con arricchimenti di nuovi timbri e fioriture.

Mickhail "Scuro" Fasciano è un produttore discografico di Roma. Il suo studio, il Triangolo Delle Bermuda Farm Studio (TDB Farm) è specializzato in nuove ricerche sonore, dall’Hip-Hop, all’elettronica. Si occupa anche di grafica e video editing per la realizzazione di un album completo a costi accessibili. Mickhail è autore e organizza corsi di audio e video editing.

Articolo Precedente

Aprire un e-commerce a Dubai? Sono Daniele Pescara e ti spiego perché conviene

Articolo Successivo

BOOKOLICA 2022. Ecco il festival dei lettori creativi

Ultime News