/

Ecco Marketing Espresso, la media company che rende il marketing accessibile, democratico e crea connessioni mettendo al centro le persone

4 mins read

Il progetto nasce tra i banchi dell’università dall’intuizione ed ingegno di Marco Onorato e Alessandro Vajani, oggi Marketing Espresso, grazie alle tre anime : formazione, agenzia e community di oltre 500.000 persone ha avuto una crescita del 110% rispetto al 2021 e conta di raddoppiare nel 2023

Oltre 230mila lettori annuali del blog, oltre 223mila followers su Instagram, oltre 100mila professionisti su Linkedin, 23.600 followers su TikTok, 84.000 visualizzazioni su Youtube. Bastano già solo questi numeri a raccontare l’ascesa di Marketing Espresso, la media company che realizza progetti digitali su misura per aziende, ma che ha il cuore nella formazione e come leit motiv una duplice mission: mettere al centro le persone e rendere il marketing accessibile e democratico.

L’idea nasce nel 2019 da Marco Onorato e Alessandro Vajani che, dopo essersi conosciuti per la prima volta nel 2017 fra i banchi dell’università Luiss Guido Carli di Roma, avevano subito capito di avere una passione imprenditoriale in comune. Così dopo più di due anni di lavoro in agenzie, aziende e come freelance decidono di lasciare le esperienze precedenti per dar vita, nel 2019,  a Marketing Espresso.

Non volevamo creare una semplice agenzia di marketing: ma dar vita ad un punto di riferimento per il settore – raccontano i due co-founder – Volevamo puntare sulla semplificazione dell’informazione e raccontare e spiegare il marketing in modo semplice ed accessibile a tutti”.

Da pagina social su Instagram ad azienda sostenibile

Così nel 2019, nasce Marketing Espresso, prima come pagina social su Instagram di divulgazione di pillole di marketing e poi dopo un anno, un’azienda oltre che una vera e propria agenzia di social media marketing all’interno della quale il team utilizza le proprie competenze e il know-how acquisito, nella creazione contenuti sui canali proprietari di Marketing Espresso, oltre all’esperienza maturata gestendo numerosi progetti di Clienti esterni.

Oggi Marketing Espresso, senza investimenti esterni, ha raggiunto dei traguardi molto importanti. Età media del team 24 anni, in soli due anni di vita, la squadra  è passata da due a 15 persone.  La media company si compone di 3 anime e linee di business: formazione, agency e community, ed ha collaborato con clienti dal calibro di Camplus, Utravel, Serenis, CityModa, Dott, Stanhome, NID, Talkwalker, BMW Roma, GetResponse.

Oltre 226mila followers su Instagram e 100mila professionisti su LinkedIn

Da Instagram a LinkedIn e TikTok passando per Blog, Podcast e Youtube. Marketing Espresso produce contenuti gratuiti sul mondo digital e marketing con un linguaggio chiaro, semplice ma allo stesso tempo di impatto, utile  e di valore ogni giorno per una community complessiva che conta ormai più di 500.000 persone.  Oltre 230mila sono  lettori annuali del blog, oltre 223mila i  followers su Instagram e oltre 1056 post totali, oltre 98mila professionisti su Linkedin. Il podcast ha raggiunto la top30 dei più ascoltati su Spotify. Tik Tok, 23.600 followers, Youtube, 84.000 visualizzazioni.

AcadeMe, la piattaforma formativa digitale per i professionisti del marketing futuri e presenti

Sul piano formazione, la media company grazie ad AcadeMe, la piattaforma formativa, offre contenuti, in versione più approfondita e tramite corsi online sulle materie digitali come TikTok & Reel, Piano Editoriale, Creazione Contenuti, Meta Adv e tanto altro. Ed anche formazione online e offline dedicata alle aziende. Qualche dato? +22mila persone iscritte all’AcadeME e oltre 22 corsi creati, che annoverano fra gli iscritti piccole aziende ma anche multinazionali.

ShareMe,il format di eventi offline che crea connessioni ed unisce le persone

Share ME, è  il format di eventi offline ideato da Marketing Espresso dove la condivisione è il moltiplicatore di valore e il veicolo per unire persone. Una serie di incontri offline dove persone appassionate di Marketing possano scambiarsi oggetti o conoscenze fra loro e magari anche stringere relazioni.

Il format ShareME si declina poi in vari modi: ShareMe Books, un  ShareME Challenge, ShareMe Voice e tanti altri.

No cartellini da timbrare, ferie libere e ambiente stimolante, creativo, le persone al centro: il successo di Marketing Espresso passa dal team e dall’inclusione

L’ azienda si basa soprattutto su una filosofia aziendale non rigida, ma molto dinamica ed è proprio in questo dinamismo che si riconosce l’ evoluzione, perché ci stimoliamo continuamente tra di noi tramite feedback e monitoraggio continuo delle performance della pagina e dei nostri Clienti. Inoltre, “Portiamo avanti una formazione costante delle nostre risorse e stiamo attirando sempre più persone all’interno dell’azienda; quindi, la creatività non piove dal cielo ma è qualcosa che stimoliamo di continuo tramite confronti, attività di gruppo e brainstorming. Quello che fa la differenza è il team e noi lavoriamo sodo per cercare di rendere l’ambiente lavorativo inclusivo e a misura di tutti. In Marketing Espresso non ci sono cartellini da timbrare o orari da rispettare, piena libertà e flessibilità oraria e ferie libere, perchè abbracciamo uno smart working focalizzato sugli obiettivi” – affermano i due co-founder.

Investire sulle risorse umane e sulla formazione per avere impatto reale sulle persone: gli obiettivi futuri

Al di là della crescita economica e di fatturato, tra gli obiettivi futuri di Marketing Espresso vi è la volontà di far crescere le persone del team sia da un punto di vista professionale che personale e far evolvere la cultura aziendale. “Il nostro traguardo più grande- spiegano –  è quello di continuare ad avere impatto sulle persone ed  investire sempre di più nei ragazzi che lavorano con noi, nel farle crescere e far sì che siano veramente tutte parte di questa realtà e non solo stipendiate da essa”.

Stiamo anche mettendo mano alla nostra AcadeME, la piattaforma di formazione online che oggi conta più di 20.000 iscritti. Stiamo puntando molto sulla formazione per proporre ai nostri studenti contenuti pratici e davvero utili, inoltre stiamo riuscendo a mettere le nostre competenze al servizio di progetti esterni sempre più ambiziosi . Il sogno più grande è quello di continuare ad avere un impatto reale sulle persone e a creare valore in questo settore” – affermano i due co-founder.

Marketing Espresso rappresenta una novità assoluta nel panorama italiano, in quanto non è la classica agenzia di social media marketing ma oggi è un punto di riferimento per tutte quelle persone che si rispecchiano nell’approccio semplice e utile di questa materia passando dall’appassionato, fino al professionista che lavora in aziende multinazionali.

Quello che vogliamo è rendere questa visione sempre più una realtà e far sì che le persone pensino a Marketing Espresso come ad un brand in cui si rispecchiano e non semplicemente ad un’azienda verso cui acquistare dei prodotti o servizi” – ammettono.

Elevator Pitch di Marketing Espresso

Marketing Espresso è la media company che rende il marketing accessibile, democratico e crea connessioni mettendo al centro le persone. Il progetto nasce tra i banchi dell’università dall’intuizione ed ingegno di Marco Onorato e Alessandro Vajani. Realizza progetti digitali su misura per aziende, ma che ha il cuore nella formazione.

La società è stata fondata nel 2021 ed attualmente dopo due anni ha registrato un +110% di fatturato rispetto all’anno precedente, con un ritmo di crescita sostenuto. Nel 2023 si punta ad un +100%.Da Instagram a LinkedIn e TikTok passando per Blog, Podcast e Youtube, l’azienda produce contenuti gratuiti sul mondo digital e marketing ogni giorno per una community complessiva che conta ormai più di 500.000 persone.

Latest from Marketing

TUTTI I TEMI DALLA A ALLA Z