Charlie McGregor e il suo “The Student Hotel” valutato 2,1 miliardi di euro

GIC e APG acquisiscono una partecipazione sostanziale in The Student Hotel da Aermont Capital, valutando la società 2,1 miliardi di euro. The Student Hotel si assicura un investimento da GIC e dall'investitore esistente APG per accelerare l'espansione internazionale. Wow!

///
4 mins read

Amsterdam. The Student Hotel (TSH), APG, Aermont Capital, Charlie McGregor e GIC hanno raggiunto un accordo nell’ambito del quale GIC e APG acquisiranno una partecipazione sostanziale in The Student Hotel e si impegneranno ad investire per alimentare un’ulteriore espansione del leader dell’ospitalità ibrida. L’operazione, al momento soggetta alle consuete approvazioni normative, ha valutato The Student Hotel, inclusi gli asset ancora in fase di sviluppo, 2,1 miliardi di euro.

L’accordo vede APG e il fondatore Charlie McGregor accrescere la loro attuale partecipazione in The Student Hotel. APG ha investito per la prima volta in TSH nel 2015. McGregor e Aermont Capital sono entrate in attività nel 2014, dopo che McGregor ha aperto il primo The Student Hotel nel 2012. GIC ora si unisce come nuovo investitore.

Ospitalità ibrida

Il caratteristico modello di ospitalità ibrida di TSH, che combina alloggi studenteschi, camere d’albergo, co-working e spazi riunioni, bar e punti ristoro, si è rivelato un grande successo. Durante la pandemia il modello ibrido ha dato prova della sua resilienza in quanto TSH è stato in grado di aumentare notevolmente il numero di camere assegnate a studenti nel momento in cui sia viaggi di piacere che d’affari si sono ridotti drasticamente, ottenendo così alti tassi di occupazione e rimanendo con un saldo positivo. Con il mercato alberghiero e turistico in forte ripresa, si prevede che TSH sia destinato a trarre beneficio da un’ottima stagione estiva, mentre le prenotazioni degli studenti per l’anno accademico 2022/2023 sono già a livelli record.

Con APG e GIC al suo fianco, TSH è in grado di accelerare la sua strategia di crescita per espandersi nelle principali città europee fino ad aumentare a 50 hotel la sua presenza partendo dai 25 hotel di proprietà di oggi con 15 attualmente operativi e 3 nuove aperture nel 2022, a Madrid, Barcellona e Tolosa.

https://campaign-image.eu/zohocampaigns/17925000013452004_1_1653461564809_zc-noimage.png
Charlie McGregor

The Student Hotel

TSH è ben posizionato per il pubblico Millennial e Generazione Z, grazie al suo obiettivo di creare comunità attraverso le sue strutture ad uso misto ben concepite e polifunzionali, offrendo spazi di co-working e sale riunioni, che attraggono anche start-up locali, imprese e realtà di quartiere. Il collegamento con le comunità locali è particolarmente importante in quanto TSH collabora con i comuni e gli enti locali per rivitalizzare queste aree migliorando la qualità dei servizi di ospitalità in modo da attirare talenti nelle città.

Per rispondere meglio alle esigenze degli ospiti e aumentare la flessibilità della sua offerta, TSH sta investendo nella tecnologia per implementare la prima piattaforma di prenotazione spazio/tempo nei suoi hotel, il che significa che gli ospiti potranno prenotare qualsiasi spazio negli edifici TSH per un periodo di tempo definito – dalle sale riunioni e scrivanie di co-working all’accesso alla palestra e alla piscina e ai tavoli da ping pong.
Charlie MacGregor, fondatore e CEO di The Student Hotel, dichiara:

“Siamo molto entusiasti di accogliere a bordo GIC e, con la collaborazione di APG, non vediamo l’ora di portare l’esperienza di The Student Hotel in più città in tutta Europa. Abbiamo piani audaci e il capitale aggiuntivo impegnato ci consentirà di essere ancora più ambiziosi. Sono molto grato che Aermont sia stato al nostro fianco dal 2014, per quello che è stato un viaggio straordinario che ci ha condotto fino a qui. Con il nostro modello di ospitalità ibrida, siamo diventati un punto di svolta nel settore dell’ospitalità e disponiamo di un’importante piattaforma in continua crescita che si propone di accogliere più ospiti nei nostri hotel”.

Lee Kok Sun, Chief Investment Officer of Real Estate, GIC, dichiara: “Siamo lieti di investire in The Student Hotel poiché le sue strutture sono ben posizionate, godono di una buona connettività con i centri cittadini e le reti di trasporto e sono nelle immediate vicinanze delle università e di altri servizi. Siamo sicuri che questo investimento genererà rendimenti resilienti e a lungo termine”.

Un investimento sul futuro

Tracy Stroh, Region Head of Europe, Real Estate, GIC, dichiara: “Il modello di ospitalità ibrida di The Student Hotel è unico. Ancorata ad alloggi per studenti appositamente costruiti che si rivolgono alla fascia demografica di quest’ultimi, ma che si adattano sia agli usi aziendali che al tempo libero, questa flessibilità consente a TSH di cogliere le opportunità man mano che i modelli di domanda fluttuano durante l’anno. Non vediamo l’ora di collaborare con TSH e APG per generare più valore aggiunto a lungo termine”.

Robert-Jan Foortse, Head of European Property Investments, APG, dichiara: “Siamo felici dell’opportunità di aumentare la nostra partecipazione a TSH, e di supportare l’ulteriore crescita della piattaforma. Vogliamo ringraziare Aermont per tutti i suoi sforzi negli ultimi anni e per essere stato un ottimo partner. Insieme a GIC, Charlie McGregor e il resto del team di TSH non vediamo l’ora di espandere ulteriormente l’esclusivo concetto ibrido ed entusiasmante di TSH in tutta Europa. Siamo convinti che TSH fornirà un interessante ritorno sull’investimento stabile e a lungo termine per il nostro cliente di fondi pensione ABP e i suoi partecipanti”.

Vincent Rouget, Partner at Aermont Capital, infine afferma: “A partire dal 2014 abbiamo orgogliosamente collaborato con Charlie MacGregor, The Student Hotel e il suo team dirigenziale, e APG. Questo viaggio incredibile, iniziato con un promettente progetto ad Amsterdam, si è trasformato in un portafoglio senza rivali che conta 25 strutture e progetti di prim’ordine in 8 paesi europei.

L’investimento in  The Student Hotel sottolinea bene la competenza e l’esperienza di Aermont Capital nel supportare le piattaforme immobiliari operative per realizzare il loro potenziale attraverso strategie guidate dal settore immobiliare. La visione di Charlie di costruire un vero e proprio modello operativo di ospitalità ibrida ha posizionato The Student Hotel in prima linea nelle tendenze dell’ospitalità e del settore immobiliare, e il futuro di TSH è luminoso sotto la guida dei suoi nuovi azionisti.”
La transazione è soggetta ad approvazione da parte delle autorità competenti di regolamentazione.


Paul k. Fasciano, co-owner di InsideMagazine, formatore, autore e business coach, mette competenza, etica ed empatia al servizio di professionisti e aziende, orientandoli alle migliori strategie di comunicazione.

Articolo Precedente

Non più solo fortuna: il fantacalcio diventa un modello di analisi con Fantalgoritmo

Articolo Successivo

L’economia green degli Emirati Arabi Uniti elogiata dalle Nazioni Unite

Ultime News