Sbarca su Netflix la nuova serie animata di Zerocalcare

//
1 min read

di Ileana Barone –

Sulla pagina di Netflix e in contemporanea su quella di Facebook, Michele Rech, in arte Zerocalcare, annuncia la prossima uscita della sua serie animata, dal titolo “Strappare lungo i bordi”.

Nel raccontare ai fan il progetto Zerocalcare ha sottolineato: “è una storia che mi sta molto a cuore, e la sto a fa come voglio io. Nei linguaggi, nei contenuti, nella scrittura, è roba mia, il che significa che se viene na merda me l’accollo io”.

Prodotta da Movimenti Production in collaborazione con Bao Publishing, la serie sarà ambientata nell’universo narrativo dell’autore, dove non mancheranno personaggi cult come l’amico Cinghiale e l’iconico Armadillo.

A coronamento del messaggio c’è un video davvero esilarante: accompagnato da una musica da thriller, si vede il protagonista con la maglietta nera d’ordinanza e il logo bianco di The Punisher che scala un palazzo e, arrivato in cima, incontra l’Armadillo.

Al momento la serie è in lavorazione e ai fan non è stato raccontato molto. Si sa solo che Zerocalcare doppierà sé stesso, mentre Valerio Mastandrea doppierà l’Armadillo.

È un periodo molto impegnato per il fumettista, che negli ultimi mesi ha pubblicato “Scheletri”, una nuova graphic novel, e anche “A Babbo morto”, uno speciale natalizio; inoltre in edicola sono arrivate delle action figures dei suoi personaggi più celebri.

Articolo Precedente

Nuove regole per il digitale, l'Europa presenta il nuovo progetto

Articolo Successivo

Feste e spostamenti: le FAQ sulle regole sotto le feste. Facciamo chiarezza

Ultime News