Bubbles Pirelli

Il progetto “Bubbles” lanciato da Pirelli HangarBicocca ci mette in contatto con l’arte contemporanea

///
3 mins read

di Ileana Barone –

All’inizio di marzo il sito web di Pirelli HangarBicocca ha lanciato un nuovo progetto digitale: “Bubbles” che ci permetterà di esplorare l’arte contemporanea attraverso i contenuti creati dal museo.

I “Bubbles”, come si legge nel sito sono i contenuti di approfondimento che girano attorno alle mostre e ai progetti culturali di Pirelli HangarBicocca.

Il progetto Bubbles

Il progetto è stato ideato per esplorare il mondo dell’arte contemporanea e, attraverso la navigazione, ritrovare i contenuti realizzati dal museo intorno alle mostre e agli eventi culturali presenti.

Con il nuovo sito si potrà completare o preparare la visita negli spazi espositivi ma anche rimanere costantemente aggiornati sui grandi temi dell’arte contemporanea in maniera del tutto autonoma.

La navigazione infatti è organizzata in modo da farci incontrare cinque diversi “Bubbles”, cioè delle bolle di materiale testuale, video e audio che offrono allo spettatore esperienze diversificate e uniche.

Le Bubbles sono divise in Watch, Read, Listen, Connect ed Experience e ognuna permette di affrontare diversi argomenti e temi, esplorare le mostre da una diversa prospettiva: con video o estratti di articoli e cataloghi, ascoltando le playlust musicali degli artisti, connettersi a progetti collaterali e anche partecipare in tempo reale agli eventi realizzati in streaming.

Bubbles Pirelli
Progetto Bubbles

Tutti questi strumenti fanno si che il sito pirellihangarbicocca.org sia uno spazio digitale gremito di contenuti tra loro interconnessi e che danno la possibilità all’utente di passare da un approfondimento all’altro sulla scia dei propri interessi e curiosità.

Il nuovo sito web, tramite una modalità di ricerca più agibile e diretta, vuole rendere l’uso e il reperimento di informazioni alla portata di tutti, facendo in modo che la consultazione dei materiali di archivio e l’accesso a temi di approfondimento sia più veloce.

Obiettivo

L’obiettivo che si pone il progetto “Bubbles” è quello di accrescere le modalità di divulgazione dell’arte contemporanea.

Condividendo contenuti di qualità Pirelli HangarBicocca vuole aumentare la sua proposta culturale rendendola usufruibile non solo per gli appassionati del settore ma anche per gli studenti o i ricercatori o tutti gli utenti curiosi.

Perché, come comunica da anni attraverso l’hastag #ArtToThePeople, la missione del museo è quello di rendere l’arte accessibile a tutti.

Pirelli HangarBicocca, Bubbles di Neïl Beloufa, Digital Mourning
Articolo Precedente

Ponza, Palmarola e Zannone: le isole pontine, meta estiva d'eccezione

Censura
Articolo Successivo

L’Italia dice addio alla censura cinematografica

Ultime News