Ca' Art Studio ©2021 Roman Walks

7 giorni con Virginia Raggi

/
3 mins read

di Virginia Rifilato e Gabriel Rifilato –

Un’intervista esclusiva di Roman Walks in collaborazione con InsideMagazine. La versione integrale sarà pubblicata sul numero di Roman Walks “Primavera 2021″, nelle edicole della capitale a Maggio (ne abbiamo parlato qui).

Ca’ Art Studio ©2021 Roman Walks

Quarto Giorno – Gli interventi del “mecenate” Bulgari a Roma: dagli hotel di lusso, del cui spot pubblicitario Virginia Raggi è testimonial, alla straordinaria riqualificazione dell’Area Sacra di Largo Argentina

Roman Walks:

Lei compare personalmente nello spot pubblicitario del nuovo hotel Bulgari a Roma, nella piazza Augusto Imperatore. Qualcuno ha ironicamente commentato “da 5 stelle a 6 stelle”. L’inaugurazione dell’hotel segue le sorti del confinante Mausoleo di Augusto. Quando si prevede finiranno i lavori e quando avremo le relative inaugurazioni? Vuol raccontarci che genere di ostacoli sono stati trovati nei lavori di restauro dell’uno e dell’altro?

Virginia Raggi:

Bulgari ha deciso di fare un bellissimo investimento acquistando un palazzo ex Inail, realizzando uno degli hotel di super lusso a Roma.

Bulgari apre il suo primo Hotel a Roma a Largo Augusto Imperatore
Il nuovo gioiello della maison Bulgari sorgerà a piazza Augusto Imperatore: inaugurazione prevista per il 2022. ©Wondernet Magazine

Bulgari, oltre ad amare Roma, è un grandissimo benefattore: ha già contribuito al rifacimento della scalinata di Trinità dei Monti, sta lavorando per la riqualificazione e il restauro dell’Area Sacra di Largo Argentina (ne abbiamo parlato qui su InsideMagazine, ndr); stiamo realizzando parecchie cose insieme, quindi ha scelto Piazza Augusto Imperatore.

Anche Roma Capitale (insieme alle Sovrintendenze) ha iniziato qualche anno fa una bella collaborazione con Fondazione TIM per la completa riqualificazione del Mausoleo di Augusto e la sua musealizzazione, e la riqualificazione dell’intera piazza al fine di riportarla allo splendore che merita e a una nuova centralità.

Il Mausoleo di Augusto è il mausoleo più grande che si conosca, ben conservato, ed è la tomba di Augusto; per noi è un tesoro da preservare, famoso in tutto il mondo. Ogni giorno gli archeologi continuano a scavare e trovano nuovi reperti, che verranno catalogati e musealizzati. La grande opera prevederà inoltre la pedonalizzazione di tutta la piazza, che dovrà tornare ad essere il centro della romanità: un grande onore per tutti noi romani, che forse a volte sottovalutiamo un po’ la bellezza della nostra città, troppo presi a correre da una parte all’altra tanto da non riuscire a soffermarci sulle meraviglie che abbiamo intorno.”

Leggi il Terzo Giorno

Leggi il Quinto Giorno

Articolo Precedente

Articolo Successivo

7 giorni con Virginia Raggi

Ultime News