Avignone: ucciso un uomo che aggrediva dei poliziotti. «Gridava Allah Akbar»

/
1 min read

Poco dopo l’attentato a Nizza dove sono state uccise tre persone in un attacco nella basilica di Notre-Dame, ad Avignone la polizia ha ucciso un uomo armato di coltello che aveva tentato di attaccare i poliziotti che si trovavano per strada. Come riferisce Europe 1, l’attacco di Nizza è avvenuto alle 11:15, circa due ore dopo quello di Nizza. Secondo fonti della polizia, l’uomo avrebbe gridato: «Allah Akbar».

Articolo Precedente

Nizza, attacco terroristico a Notre Dame: sono tre i morti. Uno è stato decapitato

Articolo Successivo

La danza del Serpente: Nizza e Avignone, alibi costituito contro l'Islam

Ultime News