borsa valori

Guida alle principali borse mondiali

3 mins read

Sono molteplici i grandi mercati azionari presenti nel mondo, oltre 60 per la precisione, diversi per volumi di capitalizzazione e negoziazioni. In termini generali quando si parla di Borsa Valori ci si riferisce ad un mercato all’interno del quale avviene la compravendita di azioni, titoli di società che decidono di quotarsi vendendo piccole parti del proprio capitale.

La Borsa | Tendercapital

Quali sono le principali Borse mondiali

Di norma la Borsa Valori è posta presso un luogo fisico, o almeno così è stato per tanti anni dato che ora è possibile accedere a questo mercato anche sul web, tramite la Borsa virtuale, sfruttando le piattaforme online. Ma nell’immaginario collettivo la Borsa Valori resta sempre un luogo fisico, affollato, dove i trader si lanciano alla ricerca dell’affare del giorno, sgomitando e consultando i grafici in tempo reale.

Sparse nel mondo ci cono diverse ‘piazze’ dove avviene la compravendita di azioni: per restare sull’Europa ad esempio, gli indici principali di Borsa sono il DAX30 per la Germania (all’interno del quale sono collocati i 30 titoli delle aziende a maggiore capitalizzazione della Borsa di Francoforte); il FTSE-100 per il Regno Unito, che come suggerisce il nome è formato dalle 100 società più importanti del paese quotate al London Stock Exchange; il Fitse-Mib in Italia, un grande paniere che racchiude i titoli delle 40 aziende più importanti del momento quotate presso la Borsa di Milano, Piazza Affari. 
Per quanto riguarda il resto del mondo poi, negli Stati Uniti c’è il New York Stock Exchange, la Borsa newyorkese, dove sono quotati indici noti quali ad esempio Dow Jones, il NASDAQ e lo S&P 500. Come riporta Borsamercato.com, il Dow Jones è uno degli indici più importanti al mondo, non legato ad alcun settore specifico e contenente titoli riferiti ad aziende del settore tradizionale o della new economy.

Il concetto di Indice di Borsa

indici di borsa

Fin qui si è parlato sia di piazze, quindi di Borse diverse, che di indici; una sovrapposizione di concetti che potrebbe generare anche confusione.

È importante in questa fase capire cosa sono gli indici ed a cosa si riferisce il termine.
Con la locuzione indici di Borsa si va ad indicare un paniere, quindi un insieme di titoli azionari quotati ad una certa piazza borsistica ed il cui valore rappresenta una sorta di termometro per un quantitativo di azioni. Gli indici possono essere di varia natura: alcuni raccolgono titoli di un settore specifico altri, invece, sono generalisti.

Pierfrancesco Palattella, Consulente Digital Marketing, Seo, Digital PR. Co-owner di Linking Agency, giornalista e formatore di scrittura tecnica per i motori di ricerca, aiuta aziende ad aumentare la visibilità su Google.

Articolo Precedente

Moda: Etsy compra la startup italiana Depop per 1,63 miliardi

Articolo Successivo

Imparare dal futuro

Ultime News