Italo Treno

Trasporti: novità Italo Treno per iscritti al programma fedeltà

/
5 mins read

Sono sempre più le imprese che lanciano dei programmi fedeltà dove si possono accumulare punti per ricevere premi e vantaggi. Tale sistema è un beneficio sia per l’azienda che lega a sé il consumatore, sia per il cliente il quale riesce a ottenere sconti e ricompense per gli acquisti. Viaggiare, sia per piacere che per lavoro, è una spesa rilevante, quindi, tutte quelle soluzioni che consentono di risparmiare qualcosa dovrebbero essere sfruttate. Italo treno, il sistema di trasporto su rotaia nato nel 2006, permette, semplicemente richiedendo la tessera fedeltà e facendo acquisti con il proprio numero cliente, di accumulare punti. Tutti coloro che già usufruiscono di tale programma devono sapere, però, che ci sono importanti novità su questo fronte.

Tutte le novità per i clienti fidelizzati Italo Più

Italo Treno collega le principali stazioni italiane con convogli nuovi e molto efficienti, per partire c’è la possibilità di acquistare vari tipi di biglietto, le soluzioni sono: Smart, Comfort, Prima e Club Executive; ogni livello presenta delle caratteristiche specifiche per un viaggio in totale relax. Per conoscere gli orari di Italo Treno basta accedere al sito da cui è anche possibile aderire al programma Più che offre premi e sconti a tutti coloro che si spostano con questa compagnia. Attualmente sono state introdotte differenti novità in tale ambito, nello specifico si parla del livello Premium che si colloca dopo quello Base e quello Member.

Per conseguirlo occorre raggiungere 1.000 punti, esso consente due accessi gratuiti al Fast track, un portale presente in alcune stazioni che riduce le attese, inoltre si otterrà il 5% di punti in più per ogni acquisto e, senza pagare la differenza, per due viaggi, si potrà soggiornare in una classe superiore di quella acquistata. Rimane, invece, immodificato il livello Privilege ma se ne aggiunge uno superiore definito Platinum; questo è davvero esclusivo e si acquisisce al raggiungimento dei 15.000 punti. Con tale status si avranno accessi al Fast track e upgrade illimitati, si potrà entrare nelle sale Lounge da massimo 3 ore prima della partenza per leggere, riposare o connettersi al wi-fi gratuito.

Inoltre, c’è la possibilità di ottenere il 20% di punti in più per ogni acquisto e si avrà un 10% di sconto sui nuovi biglietti. Tali innovazioni permettono ai clienti Italo di accumulare punti più velocemente e ottenere maggiori privilegi, il sistema fedeltà è l’ideale sia per chi viaggia per lavoro, ma anche per chi decide di fare le vacanze con tutta la famiglia usando il treno.

I servizi offerti da Italo

I treni Italo sono stati progettati per dare al viaggiatore il massimo comfort, all’interno dei vagoni sono stati installati i filtri HEPA che consentono un ricambio d’aria frequente, ogni tre minuti, e garantiscono un flusso costante dall’alto verso il basso, inoltre, prima di ciascuna partenza tutte le vetture sono igienizzate. Sui treni è presente un servizio di distribuzione di panini e altri alimenti, parallelamente alla presenza di distributori automatici dove prendere bevande calde e fredde e stuzzichini dolci e salati.

Tutti coloro che acquistano un biglietto Prima hanno uno snack di benvenuto compreso nel prezzo, mentre quelli Club Executive possono usufruire anche della ristorazione. Sarà il personale a portare ciò che viene ordinato direttamente al posto dove siede il passeggero. Tutti i treni Italo dispongono di wi-fi gratuito, ottimo per non annoiarsi durante le ore di viaggio, sul portale dedicato, inoltre, sono disponibili film, serie tv, musica, giochi, quotidiani, riviste, podcast e tanto altro. I posti a sedere sono confortevoli, realizzati in pelle e reclinabili, sono presenti anche poggiapiedi per riposarsi durante un lungo viaggio. Non mancano i tavolini per sistemare libri ma anche il PC, quest’ultimo può essere ricaricato grazie a prese elettriche individuali presenti in ogni posto.

Pierfrancesco Palattella, Consulente Digital Marketing, Seo, Digital PR. Co-owner di Linking Agency, giornalista e formatore di scrittura tecnica per i motori di ricerca, aiuta aziende ad aumentare la visibilità su Google.

Articolo Precedente

Lavoro del 2024: l'e-book di Alteredu per scoprire il mercato del mondo del lavoro

Articolo Successivo

Vado: il quick commerce per piccoli commercianti

Ultime News